Storia del nostro Sì: scene da un matrimonio esilarante

Storia del nostro Sì: scene da un matrimonio esilarante

Quando pensate a un matrimonio divertente cosa vi viene in mente? Probabilmente pensate a una cerimonia con un parroco simpatico, a un’omelìa piena di battute scherzose, ad un intrattenimento particolarmente allegro e trascinante. Ecco, il mio matrimonio non ha avuto niente di tutto ciò ma è stato ugualmente da scompisciarsi dalle risate.   Leggi anche:

luna di miele-matrimonio

Storia del nostro sì: l’organizzazione del viaggio di nozze e la festa prenuziale

Nel post precedente vi ho raccontato tutti i principali dettagli dell’organizzazione del mio matrimonio, oggi invece vi racconto dei preparativi per il viaggio di nozze e della festa prenuziale. Leggi anche: Storia del nostro Sì, come organizzare un matrimonio da favola ed essere felici anche se capiterà di tutto! Quando abbiamo iniziato a pensare al

Storia del nostro Sì: come organizzare un matrimonio da favola ed essere felici anche se capiterà di tutto!

Se da un lato è vero che non tutti sognano necessariamente di sposarsi, lo è altrettanto che quelli che lo sognano desiderano tutti la stessa cosa: organizzare un matrimonio da favola. Il nostro, tra mille inconvenienti e fuori programma, lo è stato e in questa settimana in cui marito ed io festeggiamo il quarto anniversario

cose-da-non-dire-a-una-mamma

Dieci cose idiote (+3) che mi hanno detto da quando sono mamma

Cosa aspettarsi dopo che si aspetta – parte 5: Le domande stupide che vi faranno dopo che sarete diventati genitori.   L’altra sera ero a letto a fare cose divertenti e interessanti tipo guardare il soffitto al buio perché non avevo sonno e ne ho approfittato per riflettere su che tipo di articolo avrei potuto

esami-maturità-risultati

I risultati degli esami di maturità

– oh ma quando escono i risultati degli esami di maturità?  – sono usciti i risultati degli esami di maturità? – Buongiorno, scusi se disturbo, volevo sapere quando escono i risultati degli esami di maturità…     Io me la ricordo così quell’attesa febbrile, quello scorrere rallentato del tempo. Come se tutto il nostro domani