Nel 1999 ho preso la maturità classica e mi sono iscritta all’Università degli studi di Cassino, facoltà di Giurisprudenza, perchè volevo diventare avvocato.
Mi sono laureata a pieni voti nel 2004, con una tesi in Diritto dell’Unione Europea intitolata “La responsabilità extracontrattuale degli Stati membri per le violazioni del diritto Comunitario: riflessi interni", e ho iniziato subito a svolgere il praticantato in uno studio legale.
Alla fine del primo anno di pratica ho conseguito l’abilitazione al patrocinio negli affari civili e penali e ho iniziato ad esercitare autonomamente la professione. L’anno successivo ho conseguito l’abilitazione all’esercizio della professione forense presso la Corte d’Appello di Roma e mi sono specializzata con un corso in Techiche e deontologia dell’avvocato penalista.
Successivamente, ho conseguito un master in criminologia e tecnica delle investigazioni difensive.

Nel 2010 ho iniziato a collaborare con uno studio specializzato nell’assistenza dei Collaboratori di Giustizia.

Nel 2017 ho deciso di lasciare, definitivamente, l’Avvocatura.

Ho sempre amato la scrittura e nel 2002 ho aperto il mio primo blog su piattaforma windows live. È stato un esperimento gratificante, perchè mi ha permesso di sperimentare la scrittura online nella quale, poi, mi sarei specializzata. La piattaforma fu chiusa nel 2012.

Nel 2013 è nato il mio primo figlio, Edoardo Maria, e l’emozione derivata dall’avvento della maternità mi ha fatto prudere il desiderio di tornare a scrivere. Ci ho pensato per tre anni, poi nel 2016 ho aperto questo blog.

Nel 2018 è nata la mia seconda figlia, Ginevra Maria.

Ho sempre pensato che non ci si improvvisi in nessuna professione, pertanto nel 2017 mi sono iscritta ad un master in web writing e digital marketing, imparando i fondamenti della scrittura per il web e del marketing digitale.

Ho totalmente cambiato vita.

Oggi sono web writer e web content editor free lance: scrivo per il mio blog e collaboro con altri siti creando contenuti per loro. Amo questo lavoro, mi permette di unire la mia passione per la scrittura ad una professione dinamica e stimolante, che posso svolgere in totale libertà ed autonomia da qualunque luogo e in qualunque momento. Soprattutto di notte.

Mi ritengo una privilegiata: sono riuscita a cambiare ciò che della mia vita non mi soddisfaceva costruendomi una dimensione personale e professionale perfettamente integrata e aderente ai miei tempi e ai tempi della mia famiglia.

Non mi piango mai addosso. Il mio motto è “se non ti piace, cambialo!"