All’asilo la vicina di armadietto dice ad Edoardo :
– la mia mamma e il mio papà mi hanno regalato un cane e un fratellino. Tu ce l’hai un fratellino?
Eddy: io no!
– e un cane?
-Eddy : sí! Dalla mia nonna
– e come si chiama?
Eddy: pelosa
– non è vero!! Pelosa non è un nome da cane
Eddy: si è vero! È tutta Pelosa e allora la chiamiamo Pelosa.

Io assisto allo scambio in silenzio, poi quando la bambina va, chiedo :
– Eddy, perché hai detto alla bimba che Maya si chiama Pelosa?
– pecché, mama.. La bimba si chiama Maya pure lei, Dovevo dille che ha un nome da cane?!?
– ahahahahahah bravo eddy, però ricordati che le bugie non si dicono
– ma non è una bugia! Noi la chiamiamo Maya Pelosa, quindi Pelosa fa parte del nome!

Come potremmo, in coscienza, dargli torto?

Chiara Mainini Administrator

Ciao, mi chiamo Chiara Mainini, mi sono laureata a pieni voti in Giurisprudenza a 23 anni e ho esercitato per dodici la professione di Avvocato penalista. Oggi ho cambiato rotta, dopo un master in web marketing e scrittura per la rete lavoro come web editor freelance: creo contenuti per il mio blog ed altri siti che si occupano di maternità.

follow me

Related Post

Tag: