Anna Karenina, di Lev Tolstoj

Billy Milligan

Uno dei propositi letterari del 2017 era superare il mio timore per gli scrittori russi. In seconda liceo mi convinsi a leggere L’idiota di Dostoevskij. Non fu una bella esperienza, ero troppo giovane e lo trovai noioso ed estenuante. Lì nacque il trauma che quest’anno ho deciso di superare e nell’approcciarmi a ciò ho scelto […]

Leggi Tutto

Proverbi e massime di esperienza

Nuovo appuntamento con la rubrica dedicata alle perle di infinita saggezza partorite dal mio bimbo quattrenne. Oggi parliamo di chiavi smarrite e filosofia zen. – Edoardo, per caso hai visto le mie chiavi della macchina? – no, Mama, non le ho viste – accidenti a quando le ho spostate! – stai tranquilla Mama, non ti […]

Leggi Tutto

Cosa regalare ai bambini per Natale?

Christmas is coming!!  Li sentite i campanelli della slitta che suonano? Il Natale sta arrivando e porta con sè l’annosa domanda: cosa regalare ai bambini per Natale? Ho pensato che quest’anno poteva essere interessante, soprattutto per voi, che vi segnalassi cose magari meno note ma che io considero di enorme utilità. In particolare, il prodotto […]

Leggi Tutto

Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne: la storia di Ayse Durtuc

Nel 1999 l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha ufficializzato la data del 25 novembre come Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. La data fu scelta da un gruppo di donne attiviste nell’incontro Femminista e Latinoamericano e dei Caraibi, tenutosi a Bogotà nel 1981. Si decise, con essa, di commemorare l’assassinio delle tre […]

Leggi Tutto

Una stanza piena di gente, di Daniel Keyes

Billy Milligan

Il 27 ottobre 1977, all’età di ventidue anni, William Stanley Milligan, detto Billy, viene arrestato. E’ accusato di aver sequestrato e violentato, in pieno giorno, tre studentesse della Ohio State University. Ad incastrarlo c’è non solo il riconoscimento fotografico delle vittime ma anche le impronte digitali lasciate sulla portiera della macchina di una di loro. […]

Leggi Tutto

Emanuela Orlandi, un mistero che va avanti da 34 anni: due libri a confronto

Emanuela Orlandi scompare misteriosamente a Roma nel pomeriggio del 22 giugno 1983. Ha 15 anni, è cittadina Vaticana, figlia di un Commesso della Prefettura Pontificia. In un primo momento la faccenda viene molto sottovalutata dalle autorità italiane, territorialmente competenti per le indagini. La ragazza infatti è scomparsa su suolo italiano e fin dalla denuncia di […]

Leggi Tutto